Piloxing

In queste ultime domeniche, a cavallo tra Novembre e Dicembre, stanno andando in onda su 7 Gold le puntate del nuovo Format Tv “Il bello del Benessere”, condotto insieme a me da Damiano Gallo e Lorella Ridenti.
Il programma si divide tra una parte di talk show e un’altra parte più dinamica, alla scoperta di varie attività sportive e olistiche.
Durante le registrazioni ho avuto modo di conoscere vari professionisti e nuove tendenze, e oggi voglio parlarvi di una di queste discipline che mi ha colpito particolarmente: il Piloxing!
A raccontarci meglio di cosa si tratta ci pensa Stefano Deveteris.
Stefano nasce con la passione per la danza (classica, moderna e Hip Hop), laureato in Scienze motorie e da sempre amante del Fitness. Quando si trasferisce dalla Puglia a Milano, frequenta l’Accademia MAS (Music, Art & Show) e si certifica come insegnante di Pilates. Al termine di questi percorsi, circa 6 anni fa, nasce l’amore per il Piloxing fino a diventare istruttore e formatore sia in Italia che all’estero.

Stefano che cos’è il Piloxing?
E’ un allenamento che fonde la potenza e l’agilità della Boxe con l’elasticità e l’eleganza dello Standing Pilates (non sul tappeto ma con un lavoro di Balance, Core Control e Allungamento) e il divertimento della Danza.
Ogni lezione è accompagnata da musica commerciale ma con un ritmo sostenuto a 145 bpm.

Che origini ha questa disciplina?
Il Piloxing nasce dall’idea di Viveca Jensen, celebre Trainer di origine svedese trasferita a Los Angeles, dove segue svariate Star di Hollywood. Viveca esordisce come ballerina professionista al teatro di Stoccolma, successivamente diventa insegnante di Pilates e da sempre pratica con passione la Boxe e il Body building.
Proprio grazie a queste competenze, decide di creare un’unica disciplina, un programma unico ad intervalli che fa bruciare moltissime calorie (800 Kcal all’ora) definendo bene tutto il corpo.

Alle lezioni di Piloxing partecipano più uomini o donne?
Questa disciplina è adatta a tutti ma c’è una partecipazione molto di più al femminile.
Viveca è una mamma single in carriera e attraverso questo allenamento ha voluto trasmettere un messaggio importante, ovvero che tutte le donne possono essere eleganti, sexy e potenti!
Sleek, Sexy & Powerful” è il nostro Mantra motivazionale di fine lezione!

Che tipo di abbigliamento bisogna indossare?
Per praticare Piloxing è importante indossare calzini anti scivolo o allenarsi scalzi, per attivare i recettori e fortificare anche i piedi e le caviglie che sono alla base del nostro sistema scheletrico.
Infine si indossano dei guantini zavorrati e pesano 250 gr cadauno e servono per tonificare la parte alta del corpo, oltre ad aggiungere una resistenza cardio a tutto l’allenamento.

Esistono altre declinazioni del Piloxing?
Piloxing SSP (Sleek, sexy e powerful) è la versione originale alla quale seguono altri programmi similari come il Piloxing Barre, un Training a intervalli che unisce sempre la Boxe, il Pilates e la Danza, ma più incentrato alla tonificazione del corpo con esercizi specifici alla sbarra.
Esiste poi il Piloxing Knockout, un allenamento sul Ring davvero estremo e non proprio alla portata di tutti, che unisce Boxing e Pilates ad un esercizio molto atletico che va verso il funzionale.
Nel 2018 infine è stato presentato The Mix by Piloxing, una lezione completamente ballata che però coinvolge i partecipanti come se fossero i protagonisti di un videoclip!

Di recente hai partecipato come insegnate di Piloxing all’evento “Street Workout” , raccontaci meglio di cosa si tratta!
Domenica 2 Dicembre 2018 ci siamo radunati lungo le vie di Milano per questo evento Street Workout che nasce con l’intento di coinvolgere quante più persone possibili e convertirle dal divano al movimento fisico! 🙂
E’ un percorso che dura circa 2h./ 2h. e mezza alla scoperta della città, dove si alternano più istruttori di Fitness che guidano i partecipanti con delle cuffie wireless consegnate prima di iniziare l’allenamento, attraverso le quali si danno anche informazioni sulla storia della città, i suoi monumenti, le strade etc.
Sport, cultura e aggregazione, un format interessante che sta riscuotendo molto successo, presente già in tante città d’Italia e che stiamo esportando anche all’estero come ad esempio in Spagna ed Egitto.

Tags:
Leave a Comment