Prove di KITESURF

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare!” E non un mare qualunque, ma quello della Cinta, la meravigliosa spiaggia di San Teodoro!
Dopo alcune prove mancate negli ultimi tempi e ormai subissata dagli entusiasmi altrui, finalmente è arrivato il mio turno di provare il KITESURF! In mezzo alle tante Vele all’Extreme Fun Games, ne è infatti comparsa una più piccola, quella per i principianti…ovvero la mia! 🙂
Ad assistermi nei primi passi ci ha pensato Marco Maschietto, insegnante della Wet Dreams School, molto simpatico e talentuoso!
Marco ha iniziato a praticare tanti anni fa quando ancora abitava a Venezia, e sopratutto quando erano al massimo in 2 a tentare di domare il vento con la Tavola ai piedi e trainati da una Vela.
In acqua è davvero un portento, tutti parlano di lui con grande rispetto e stima, e io mi aggiungo al coro!
E’ stato capace di infondermi calma e concentrazione, e mi sono sentita al sicuro!

La mia lezione, come vedrete nel video, è stata un po’ ridotta rispetto ai soliti iter di apprendimento, in quanto abbiamo dovuto farci largo tra le gare ed esibizioni dei professionisti previste nel programma dell’evento, che ovviamente hanno approfittato di tutti i momenti di vento.
Questa disciplina è meravigliosa ma non basta un’ora di lezione per imparare, servono certamente più tempo e pratica.
Per ora ho tentato un primo approccio con la promessa di approfondire non appena riparte la prossima stagione!

E’ venuta voglia anche a voi?
Per chi ama il mare e gli sport più estremi, il Kitesurf è la scelta perfetta, una bellissima disciplina in grado di regalare forti emozioni.
Certamente serve un pizzico di audacia per cominciare ma altrettanta attenzione, perché con la natura non si scherza e prima di diventare autonomi è fondamentale interiorizzare bene tutti i passaggi, sia a terra sia in acqua, prendere confidenza con l’attrezzatura, riconoscere e rispettare (ma non temere) la potenza del mare e del vento.
Perché si, le paure ci fanno sbagliare e reagire d’istinto, invece di controllare la situazione con lucidità.
Marco mi ha sottolineato spesso le misure di sicurezza da adottare in caso di imprevisto o per prevenire stupidi errori che però possono portare a conseguenze pericolose.
Regola n.1: “Qualsiasi cosa succeda, molla la barra!”
Sembra un comando semplice ma vi assicuro che istintivamente la prima reazione è proprio l’esatto contrario, quando si tenta di aggrapparsi invece di lasciare andare, e di sicuro la forza del vento ha la meglio tra i due!
Per fortuna le attrezzature con il tempo si sono evolute, garantendo decisamente più sicurezza in acqua, ma ogni comando parte da noi, ed è fondamentale sapere cosa si sta facendo.

Per praticare il Kitesurf è necessario avere:

  • la Tavola, con o senza “Straps”, a seconda dello stile che si preferisce;
  • la Vela, detta anche Acquilone;
  • la Pompa per gonfiare la Vela;
  • il Trapezio da legare ben stretto in vita, dove viene agganciata la Vela attraverso la barra e le linee del Kite;
  • Leash, accessorio da legare al polso per la sicurezza.

Ovviamente indossare una muta può essere consigliabile, così come l’utilizzo di un casco e un giubbotto salvagente per i principianti, perché avere delle protezioni può fare la differenza!

Insomma, una volta approfondita la tecnica, considerando sempre i rischi e prestando attenzione alla sicurezza, arriva il momento di godersi quel brivido selvaggio che fa così tanto amare il Kitesurf.
Ti senti vivo, libero, con il vento in faccia!
Sono sensazioni che non si provano sempre e ovunque…anche solo per questo vale davvero la pena provare!
Non so per voi, ma per me è certamente un “Arrivederci e a presto!”… 😉

Per saperne di più sulla Kitesurf school & shop Wet dreams:
Sito: http://www.wetdreams.it/it
Facebook: https://www.facebook.com/wetdreamssurfshopkiteschool/

Extreme Fun Games:
Sito: http://www.extremefungames.com
Facebook: https://www.facebook.com/extremefungames
Instagram: https://www.instagram.com/extremefungames

Ringrazio per il supporto di materiale video e fotografico:
Pascal Lacroix (video)
Sito: http://www.photolacroix.com
Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100007419347813
Paola Lupi (foto)
Facebook: https://www.facebook.com/paola.lupi.100
Instagram: https://www.instagram.com/elle.paola2016/

Montaggio video Federico Cianferoni:
Facebook: https://www.facebook.com/federico.cianferoni
Instagram: https://www.instagram.com/florencelibertine/

Tags:
Leave a Comment