Fabio Scozzoli

Fabio Scozzoli è un campione europeo e mondiale di nuoto, nato a Lugo (RA) il 3 Agosto del 1988. Negli anni si è distinto principalmente nello stile rana, dove è primatista italiano ed europeo nei 50 m.
Da spettatore si dichiara un grande appassionato di calcio e discreto tifoso del Milan, ama il Tennis e segue la Ferrari nella Formula 1, simpatizzando anche per Fernando Alonso.

Già da diverso tempo, e per altre collaborazioni, sono in contatto con il suo ufficio stampa “DAO”, ma devo la sua conoscenza e l’idea di questa intervista a Max Marchi, Personal Trainer e Swim Coach, che vi ho presentato nel precedente articolo pubblicato su MyPassionFit, con il circuito di esercizi a corpo libero. (http://www.mypassionfit.com/wp/2017/11/23/esercizi-a-corpo-libero-con-max-marchi/). Max fa parte dei preparatori atletici di Fabio, sia dentro che fuori dall’acqua.
Entrambi vivono e si allenano ad Imola e, approfittando della mia presenza in città dopo i giorni de “La mezza d’Italia”, ho avuto occasione di seguirli per un’intera giornata.
Vedere con i miei occhi e così da vicino la dura preparazione che c’è dietro a performance di così alto livello, è stato entusiasmante.

Fabio si è presentato per la nostra intervista poco prima di iniziare la sua giornata di training, puntuale e disponibile, mi ha trasmesso da subito una serena e altrettanto determinata consapevolezza, non sempre riconducibile a ragazzi della sua età.
Traspaiono immediatamente una certa compostezza e quel rigoroso approccio che dallo sport si fanno largo nella vita, sa cosa vuole e come raggiungerlo, anche se i suoi trascorsi lo hanno talvolta messo a dura prova.
Ci racconta infatti di un infortunio importante nel Settembre 2013 che lo ha costretto a fermarsi per un po’ di tempo che, per un atleta professionista, deve essere sembrato davvero lunghissimo.
Dopo aver rotto il crociato e il menisco del ginocchio destro, e i successivi mesi di recupero, decide di andare in Austria per trovare nuovi stimoli, ma come scelta non si rivela vincente, anzi in quell’anno ammette addirittura qualche passo indietro.
Fabio però non si scoraggia e torna ad Imola… “Riprendere non è stato facile, ma non ho mai pensato di smettere o di essere finito, la mia fortuna è che ho sempre amato quello che faccio. Mi piace andare in palestra e fare fatica, e molto si impara anche dalle sconfitte”.

Ora lo attendono gli Europei in vasca da 25 m a Copenaghen verso metà Dicembre, che affronterà con buone aspettative dopo la ritrovata forma fisica e i risultati di un tempo. Ovviamente faccio il tifo per lui!!! 🙂
Fabio si allena con un gruppo di giovani atleti, forse le future promesse del nuoto italiano… Dalla palestra alla vasca, ho sbirciato una loro giornata tipo. A voi il video e l’intervista in compagnia di Fabio Scozzoli!

Per saperne di più su Fabio Scozzoli:
Facebook: https://www.facebook.com/Fabio-Scozzoli-101052991526/
Instagram: https://www.instagram.com/fabio3888/
Twitter: https://twitter.com/fscozzoli

Per saperne di più su DAO:
Sito: http://www.daospa.eu

Per saperne di più su Max Marchi:
Facebook: https://www.facebook.com/MaxMarchipersonaltrainer/
Instagram: https://www.instagram.com/max_marchi_pt/

Tags:
Blog Comments

Bellissimo video. E fiero che rappresenti l’Italia questo ragazzo. Una passione/lavoro davvero impegnativa. Complimenti

Leave a Comment